Impermeabilizzazione eseguita con Poliurea-Elastomero poliureico

applicabile anche su vecchi pavimenti già pianellati, vecchie guaine ormai degradate, balconi, terrazze e solai. Senza bisogno di rimozione, demolizioni e smaltimento del vecchio supporto

  • flessibili fino al 600% di allungamento
  • adatti per usi continuativi a concentrazioni medio basse di aggressivi organici e inorganici.
  • buona resistenza agli agenti chimici.
  • elevata resistenza all’ abrasione.
  • compatibilita’ con la maggior parte dei supporti.
  • ottima adesione ai substrati di applicazione.

L’elastomero poliuretanico poliureico e’ un formulato bicomponente basato su isocianati aromatici e speciali ammine flessibili, specifico per interventi di impermeabilizzazione, pavimentazioni, protezione del calcestruzzo, digestori e chiarifcatori, protezione e incapsulamento del fibrocemento, superfici metalliche, superfici in vetroresina, contenitori per alimenti e acqua potabile, rivestimenti in genere di vasche e contenitori.

Poliurea spruzzata con macchina ad alta tecnologia sopra una guaina ardesiata ormai degradata. L’operazione consiste nello spruzzare circa due millimetri di materiale poliureico sui giunti, con successiva copertura della superficie totale.

  • Non esistono problemi di solventi essendo il composto al 100% solido.
  • Asciutto al tatto in 20 secondi.
  • Rapidi tempi di applicazione a temperature che vanno da -30°C a +170°C.

Per ogni tipo di fondo e applicazione verra di volta in volta valutato il tipo di poliurea (flessibilità durezza e contenuto). COLORE BIANCO PER ALIMENTI.

impearmibilizzazioni-new